Equilibriodonzia con equilibratori Eptamed

EQUILIBRIODONZIA CON EQUILIBRATORI EPTAMED

Eqilibriodonzia con equilibratore Eptamed

CHE COS'è L'EQUILIBRIODONZIA?

L’Equilibriodonzia è un nuovo metodo ortodontico che ha lo scopo di ricercare l’equilibrio funzionale della bocca attraverso un processo naturale e non invasivo. La metodica di base che viene applicata per la ricerca di tale equilibrio si basa sull’assunto che le malocclusioni sono da sempre legate ad una alterazione delle funzioni del cavo orale che a sua volta ha profonde ripercussioni sulla postura e lo stato di salute generale dei pazienti.

A quale tipologia di disturbi è collegata l'equilibriodonzia?

Equilibrio e armonia sono le mete a cui tende l’Equilibriodonzia.
Il riconoscimento di un legame tra l’alterazione delle funzioni del cavo orale e la comparsa di patologie organiche è sempre stata oggetto di studio da parte degli esperti che hanno potuto constatare come possano concorrere a causare:

  • cefalee
  • roncopatie e apnee notturne
  • disturbi del’equilibrio
  • problematiche allergiche
  • dislessie

Le caratteristiche degli equilibratori Eptamed per la risoluzione di patologie legate all'equilibriodonzia

Dal punto di vista terapeutico l’Equilibriodonzia si avvale di dispositivi funzionali mobili e non invasivi denominati equilibratori (MEA). Gli equilibratori Eptamed  sono dispositivi elastici realizzati con una miscela polimerica composta da una plastica e una gomma con elevate proprietà termoplastiche ed elastomeriche.
Sono stati studiati per armonizzare le funzioni della bocca:
  • Espandendo le arcate
  • Isolando i contatti dentali
  • Guidando la lingua allo spot
  • Favorendo la respirazione nasale
  • Correggendo la masticazione
  • Armonizzando il viso
  • Equilibrando la posizione dentale
  • Limitando l’iperattività dentale
Gli equilibratori Eptamed sono disponibili in oltre 100 combinazioni e vengono realizzati in 6 varianti di materiale con durezze differenti. Gli equilibratori sono il risultato di un lungo lavoro di collaborazione tra aziende che operano nel campo chimico e tecnologico, con la finalità di fornire all’odontoiatra un efficace aiuto per migliorare il risultato terapeutico.