Gli accessori

A cosa servono gli archi?

Gli archi sono fili metallici a forma di arcata dentale di vario spessore. Vengono inseriti nelle scanalature (slot) dei brackets e fissati con apposite legature. Le sollecitazioni che vengono attivate a seguito della loro deformazione elastica, vengono trasmesse al dente tramite i brackets, per ottenere una rotazione, un'inclinazione o uno spostamento.

Cosa sono i tubetti buccali?

I tubetti buccali sono piccole cannule attraverso le quali gli archi vengono guidati nelle zone posteriori dei denti. Generalmente sono incollati direttamente solo sugli ultimi denti (molari) o fissati alle bande che a loro volta vengono cementate su questi denti. La loro funzione è anche quella di impedire all'arco la sua fuoriuscita, ma permettono anche il montaggio di ulteriori elementi terapeutici come gli archi extraorali.

Perchè si usano le bande?

Le bande sono "anellini metallici" preformati anatomicamente che vengono cementati sui denti. Su queste bande vengono fissati i tubi precedentemente descritti. In tal modo si ottiene la massima stabilità e resistenza dell'apparecchiatura, molto importante perché spesso nelle zone posteriori si sviluppano forze considerevoli. Viene pertanto evitato il distacco anzitempo del tubo.